AREA RISERVATA - CAF MCL

PROMEMORIA PER IL MODELLO 730 (I)

Caf News 24
/ Pubblicato in: Modello 730
PROMEMORIA PER IL MODELLO 730 (I) 2409 0

Un breve reminder delle attività connesse all’assistenza fiscale, ogni cittadino dovrebbe mettere in pratica prima di recarsi al CAF

articolo di CAF News 24

Già le nostre sedi CAF sono attive e la campagna fiscale è stata avviata, non ci si deve far ingannare dallo slittamento in avanti dovuto alle proroghe di taluni provvedimenti legati ai bonus edilizi. Al CAF MCL si inizia a parlare di voi anche prima della fatidica apertura del canale telematico della precompilata, ora fissata al  23 del mese di maggio, 2022.

Chi per il proprio 730 si rivolge ad un CAF deve ricordarsi pochi semplici passaggi, la cui messa in pratica può semplificare (di molto) le attività e garantire un più celere accredito dell’eventuale rimborso.

Consegnare oltre alla delega per l’accesso al modello 730 precompilato, il modello 730-1, in busta chiusa.

Ricordiamo che il modello 730-1 contiene la scelta per destinare l’8, il 5 e il 2 per mille dell’Irpef.

Il contribuente è importante che esibisca al CAF tutta la documentazione necessaria per verificare la conformità dei dati riportati nella dichiarazione. E’ necessario che conservi tutta la documentazione in originale mentre il CAF ne conserverà una copia che potrà essere trasmessa, su richiesta, all’Agenzia delle entrate, per le verifiche sul visto di conformità.

Si ricorda che gli originali dei documenti relativi alla dichiarazione 730/22 andranno conservati fino al 31 dicembre 2027.

Se al contribuente è fatto obbligo di esibire al CAF tutta la documentazione relativa alla propria situazione reddituale (per averne un elenco quanto più preciso, si consiglia di fare riferimento alla sede CAF MCL di propria fiducia oppure al sito del www.CAFMCL.it ), quali saranno gli obblighi del CAF?

Al CAF spetta un compito delicato e determinante sugli esiti favorevoli al contribuente: verificare che i dati indicati nel modello 730 siano conformi alla documentazione esibita e che siano coerenti con le disposizioni tributarie in vigore.

Ma i tecnici del CAF MCL fanno anche di più, rivolgetevi a loro per avere consigli su detrazioni od agevolazioni cui potreste non aver pensato, vi diranno come fare, quanto vantaggio otterrete e quale sarà la documentazione necessaria. Contattateci ora per avere tutte le info e prendere appuntamento per la compilazione del modello 730 2022.

Una volta assemblato tutto, il CAF MCL “sigilla” il modello 730 con una procedura di  VISTO, chiamato Visto di Conformità, ciò vuol dire che da quel momento il CAF risponderà direttamente delle sanzioni che l’Agenzia delle Entrate potrà richiedere per eventuali errori nell’inserimento o nell’individuazione di specifiche agevolazioni, anche se questi fossero dipesi da incuria del contribuente od inesattezze indicate dallo stesso.

Non è finita, prima dell’invio della dichiarazione (che vi consigliamo di far fare nel più breve tempo possibile al fine di garantirvi l’accredito del risultato già nella pensione/retribuzione del mese di luglio) vi verrà consegnata copia della dichiarazione elaborata con annesso il prospetto di liquidazione (mod.730/3) con evidenziata l’indicazione del rimborso che sarà liquidato oppure delle trattenute che saranno operate. 

Print
Rate this article:
3.3

Speciali

Assegno Unico Universale

ENTRO IL 28 FEBBRAIO VA PRESENTATA LA DSU AGGIORNATA PER CONTINUARE A BENEFICIARE DELL’ASSEGNO UNICO

Le sedi dovranno promuovere l’adempimento ISEE per l’assegno unico 2023

LE NOVITA’ DEL DECRETO SEMPLIFICAZIONI SULL’ASSEGNO UNICO

Le nuove regole di determinazione dell’importo avranno decorrenza da marzo 2022, potrebbe essere necessario il ricalcolo.

REMINDER: IL 30 GIUGNO SCADE IL TERMINE PER AVER RICONOSCIUTI GLI ARRETRATI RELATIVI ALL’ASSEGNO UNICO DAL MESE DI MARZO

Accorgimenti per aver garantiti gli arretrati dal mese di marzo 2022, nel caso si trasmetta entro il termine del 30 giugno la richiesta di Assegno...

Bonus Edilizi

QUANDO PER UN CONDOMINIO IL 110% E’ AMMESSO PER IL 2023

Per il 110% dei condomini occhio alla data di adozione della delibera

CESSIONE CREDITI DOPO TANTE STRETTE UN ALLENTAMENTO!

Un meccanismo complesso ed articolato, franato dall’atavica paura che qualcuno ne approfitti, forse ad un punto di svolta.

IL CASO DELLA CILAS DEL 2022 REVOCATA

Attenzione alla CILAS revocata e ripresentata


L'approfondimento

I nuovi appuntamenti previsti dalla legge di bilancio possono rappresentare opportunità da cogliere

Tantissimi auguri di Buon Natale e Buon 2023 da parte della redazione di CAFNEWS24 ed un arrivederci al nove gennaio 2023

Anche la rinuncia postuma invalida l’accertamento dell’Agenzia

In aumento il peso sui cittadini relativo ai recuperi da parte delle PA

Commenti

Confrontiamoci con il secondo acconto IMU consapevoli delle nuove possibilità di esonero IMU

Sotto la supervisione di un adulto si può fare e varia in funzione dell’età del minore

Una sentenza della Suprema Corte incide sulla determinazione delle sanzioni per tardiva registrazione dei contratti di affitto

Un emendamento al Decreto “ Aiuti bis” prevede l’elevazione del limite di impignorabilita’ delle pensioni

Modello semplificato per installazione pannelli fotovoltaici

Modello 730

Le possibili cause della mancanza della precompilata nel cassetto fiscale dei contribuenti

L’Agenzia delle Entrate sospende l’invio delle comunicazioni di irregolarità e delle lettere su compliance dall’ultima settimana di luglio fino alla seconda settimana di settembre

Modelli 730 e precompilate da rifare, una comunicazione del Presidente dell’Associazione Nazionale dei Commercialisti denuncia una situazione inaccettabile

La dichiarazione modello 730/2022 precompilata sarà a disposizione nell’area riservata dei contribuenti dal 23 maggio

Un breve reminder delle attività connesse all’assistenza fiscale, ogni cittadino dovrebbe mettere in pratica prima di recarsi al CAF

Un breve reminder delle attività connesse all’assistenza fiscale, ogni cittadino dovrebbe mettere in pratica prima di recarsi al CAF

CafNews24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Roma Il 20/10/2021 con n. 167/2021