AREA RISERVATA - CAF MCL

LA PROCEDURA DI FERMO AMMINISTRATIVO CONOSCIAMOLA MEGLIO

Caf News 24
/ Pubblicato in: Riscossioni
LA PROCEDURA DI FERMO AMMINISTRATIVO CONOSCIAMOLA MEGLIO 479 0

Forniamo consulenza ai nostri assistiti su come difendersi (se possibile!)

articolo di Stefano Ceci

Consumandomi nell’attesa del 30 di novembre, provo ad argomentare un concetto direttamente mutuato dal “vulgo astronomico”, siamo prossimi ad assistere ad una congiunzione non astrale ma … fiscale.  

Il 30 di settembre, si allineeranno nel nostro universo familiare; non uno, non due … ma molti più adempimenti fiscali.

Il più ostico potrebbe essere il pagamento delle rate relative alla rottamazione ter scadenti nel 2022, ricordo al riguardo, la possibilità di procrastinarne il pagamento entro e non oltre il nove di dicembre, se si va oltre la rottamazione decade, facendo salve le rate pagate come acconto sul debito complessivamente riferito al provvedimento di riduzione delle sanzioni.

Prendendo spunto dalla grande vivacità dimostrata dall’agenzia allorquando dai primi giorni di settembre è cessato il periodo di “vacatio”, non poso esimermi dall’affrontare la questione dei fermi amministrativi diventata nel frattempo questione di grande attualità per ritengo utile ed interessante, approfondirne le caratteristiche al fine di supportare i nostri assistiti laddove ne fossero rimasti vittima.

Si sente parlare di fermo amministrativo (ganasce fiscali) sappiamo di cosa si tratta?

Il fermo amministrativo è l’atto formale con il quale l’Agenzia delle Riscossioni (ex Equitalia) o un altro ente dispone il blocco temporaneo di un veicolo in quanto bene di valore, per recuperare i propri crediti.

Un veicolo sottoposto a fermo amministrativo:

non potrà circolare,

non sarà possibile radiare, esportare o rottamare la tua vettura,

non sarà possibile parcheggiarla su suolo pubblico,

non sarà possibile venderla senza aver informato l’acquirente sulla situazione del mezzo (il che equivale a dire che non si potrà vendere).

Chi contravviene e guida un’auto sottoposta a fermo amministrativo rischia una multa che varia dai 1988 a 7953 euro.

A questo aggiungo che in caso di incidente, l’assicurazione potrebbe non coprire i danni.

Se non bastasse come sanzione accessoria potrà essere applicata la confisca del mezzo, che differentemente dal fermo farà sì che la proprietà dell’auto passi direttamente all’Agenzia delle Entrate o altro creditore.

Print
Rate this article:
No rating

Speciali

Assegno Unico Universale

LE NOVITA’ DEL DECRETO SEMPLIFICAZIONI SULL’ASSEGNO UNICO

Le nuove regole di determinazione dell’importo avranno decorrenza da marzo 2022, potrebbe essere necessario il ricalcolo.

REMINDER: IL 30 GIUGNO SCADE IL TERMINE PER AVER RICONOSCIUTI GLI ARRETRATI RELATIVI ALL’ASSEGNO UNICO DAL MESE DI MARZO

Accorgimenti per aver garantiti gli arretrati dal mese di marzo 2022, nel caso si trasmetta entro il termine del 30 giugno la richiesta di Assegno...

INPS COMUNICA LA DISPONIBILITA’ DI TRE NUOVE FUNZIONI PER CORREGGERE OD INTEGRARE LE DOMANDE

Con il messaggio n. 1962/2022 del 09 maggio, l’Inps mette a disposizione, nella procedura online, tre possibilità per correggere od...

Bonus Edilizi

IL CASO DELL’IMMOBILE ACQUISTATO PRIMA DELLA CONCLUSIONE DEI LAVORI

Decorrenza della detrazione nel caso di ristrutturazione dell’intero immobile

IN GAZZETTA LE NOVITA’ DEL DECRETO AIUTI QUATER

I cambiamenti: detrazioni bonus, utilizzo crediti ed edifici

LA CORREZIONE DEGLI ERRORI DELLE COMUNICAZIONI DI CESSIONE/SCONTO SONO SEMPRE POSSIBILI?

GLI ERRORI SOSTANZIALI IMPONGONO ATTENTE VALUTAZIONI IN RELAZIONE ALLA POSSIBILITA’ DI CORREGGERLI


L'approfondimento

Modalità di calcolo e versamento con l’eterno dilemma del ricalcolo

Scadenza contributi INPS Gestione Separata ed Artigiani e Commercianti

Sotto la supervisione di un adulto si può fare e varia in funzione dell’età del minore

Commenti

Sotto la supervisione di un adulto si può fare e varia in funzione dell’età del minore

Una sentenza della Suprema Corte incide sulla determinazione delle sanzioni per tardiva registrazione dei contratti di affitto

Un emendamento al Decreto “ Aiuti bis” prevede l’elevazione del limite di impignorabilita’ delle pensioni

Modello semplificato per installazione pannelli fotovoltaici

Modello 730

Le possibili cause della mancanza della precompilata nel cassetto fiscale dei contribuenti

L’Agenzia delle Entrate sospende l’invio delle comunicazioni di irregolarità e delle lettere su compliance dall’ultima settimana di luglio fino alla seconda settimana di settembre

Modelli 730 e precompilate da rifare, una comunicazione del Presidente dell’Associazione Nazionale dei Commercialisti denuncia una situazione inaccettabile

La dichiarazione modello 730/2022 precompilata sarà a disposizione nell’area riservata dei contribuenti dal 23 maggio

Un breve reminder delle attività connesse all’assistenza fiscale, ogni cittadino dovrebbe mettere in pratica prima di recarsi al CAF

Un breve reminder delle attività connesse all’assistenza fiscale, ogni cittadino dovrebbe mettere in pratica prima di recarsi al CAF

CafNews24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Roma Il 20/10/2021 con n. 167/2021