AREA RISERVATA - CAF MCL

Bonus patenti autotrasportatori: sbloccati altri 520 buoni

Caf News 24
Bonus patenti autotrasportatori: sbloccati altri 520 buoni 2232 0

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) ha annunciato la disponibilità di 1,3 milioni di euro per il Bonus Patenti Autotrasportatori, consentendo così la riattivazione di 520 buoni patente che erano stati emessi e sospesi a causa dell'eccesso di richieste rispetto ai fondi disponibili. Questa notizia rappresenta un ulteriore passo verso l'agevolazione per giovani autotrasportatori nel conseguimento della patente per autotrasporto.

articolo di Massimiliano Mattei

Aggiunta di Fondi e Buoni Riattivati

Con un comunicato stampa datato 26 ottobre, il MIT ha comunicato che 1.300.000 euro saranno destinati all'incremento del fondo per il Bonus Patenti. Questi fondi aggiuntivi consentiranno la riattivazione dei 520 buoni patente precedentemente emessi e sospesi, aggiungendosi ai 863 buoni già sbloccati nel corso dell'anno.

Gli uffici del Ministero hanno completato l'attività di verifica della capienza del fondo istituito per l'anno 2023, permettendo così la riattivazione dei buoni patente precedentemente sospesi. I beneficiari dei buoni riattivati riceveranno una comunicazione all'indirizzo di posta elettronica indicato in sede di domanda e avranno 60 giorni per attivare il loro buono presso una delle autoscuole accreditate.

Tuttavia, è importante notare che per l'anno 2023 non saranno riattivati ulteriori buoni tra quelli già emessi e sospesi. Si comunica che nel 2024 sarà aperta nuovamente la piattaforma per le richieste, non appena saranno disponibili nuovi fondi.

Cosa è il Bonus Patenti Autotrasportatori

Il Bonus Patenti Autotrasportatori è un programma istituito dal MIT con l'obiettivo di agevolare giovani tra i 18 e i 35 anni nel conseguimento della patente o delle abilitazioni professionali necessarie per la guida di veicoli destinati all'esercizio dell'attività di autotrasporto di persone e merci.

Il fondo, finanziato con 5,4 milioni di euro all'anno dal 2023 al 2026, offre un contributo pari all'80% delle spese sostenute, con un massimale di 2.500 euro, per i giovani che soddisfano i requisiti. Il voucher può essere richiesto tramite la piattaforma online del MIT, ed è gestito dalla società informatica Sogei.

L'applicazione web consente ai beneficiari di registrarsi, compilare il modulo di istanza, e ottenere il buono patente che può essere utilizzato presso le autoscuole accreditate che applicano una riduzione delle spese di formazione pari al valore del buono stesso. Tuttavia, è importante notare che il buono deve essere attivato entro 60 giorni dalla sua emissione, altrimenti sarà automaticamente annullato.

Le autoscuole accreditate verranno elencate sulla piattaforma, e qualsiasi uso del buono in contrasto con le disposizioni previste dal decreto sarà soggetto a cancellazione. Il programma mira a formare nuovi conducenti per il settore dell'autotrasporto, contribuendo a coprire una parte delle spese necessarie per il conseguimento delle patenti e delle abilitazioni professionali.

Conclusioni

L'aggiunta di fondi e la riattivazione di buoni patente costituiscono un passo importante per il Bonus Patenti Autotrasportatori. Con l'incremento del fondo e l'apertura della piattaforma nel 2024, si spera di vedere sempre più giovani che entrano nel settore dell'autotrasporto.

Print
Rate this article:
1.0

Contact author
Altri articoli di Massimiliano Mattei

Massimiliano Mattei

Contact author

x

Speciali

Assegno Unico Universale

ASSEGNO UNICO E UNIVERSALE 2024 PER FIGLI A CARICO: PERCHE’ E’ IMPORTANTE PRESENTARE L’ISEE

AGGIORNARE L’ISEE ENTRO IL 29 FEBBRAIO, PER EVITARE DI RICEVERE L’IMPORTO MINIMO

ASSEGNO UNICO UNIVERSALE, DUE IMPORTANTI NOVITA’ DI SETTEMBRE

DUE NUOVE CIRCOLARI DELL’INPS, SPIEGANO LE NOVITÀ RELATIVE AL PAGAMENTO DELL’ASSEGNO UNICO PER I FIGLI, SIA PER CHI GIÀ LO RICEVE CHE...

ENTRO IL 28 FEBBRAIO VA PRESENTATA LA DSU AGGIORNATA PER CONTINUARE A BENEFICIARE DELL’ASSEGNO UNICO

Le sedi dovranno promuovere l’adempimento ISEE per l’assegno unico 2023


Bonus Edilizi

BONUS VERDE PER SISTEMAZIONE TERRAZZI E GIARDINI

COME UTILIZZARLO AL MEGLIO NEL 2024

LA SORTE DELL’IMMOBILE COMPRAVENDUTO OGGETTO DI SUPERBONUS

OCCHIO AL REGOLAMENTO DEI CONTI

COL DECRETO CESSIONI VIENE PREVISTA LA POSSIBILITA’ DI SCEGLIERE SE 4 O 10 RATE

Solo per le spese sostenute nel 2022 la possibilità di limitare gli effetti dei blocchi alle cessioni


L'approfondimento

CONTINUA IL PROCESSO DI SEMPLIFICAZIONE, ORA CON IL DECRETO “ADEMPIMENTI” L’AGENZIA INTERVIENE SU ADEMPIMENTI E SEMPLIFICAZIONI.

CONTINUA IL PROCESSO DI SEMPLIFICAZIONE, ORA CON IL DECRETO “ADEMPIMENTI” L’AGENZIA INTERVIENE SU ADEMPIMENTI E SEMPLIFICAZIONI.

CEDOLARE SECCA, FONDO GARANZIA PRIMA CASA ED ABBANDONO SUPERBONUS

Commenti

Confrontiamoci con il secondo acconto IMU consapevoli delle nuove possibilità di esonero IMU

Sotto la supervisione di un adulto si può fare e varia in funzione dell’età del minore

Una sentenza della Suprema Corte incide sulla determinazione delle sanzioni per tardiva registrazione dei contratti di affitto

Un emendamento al Decreto “ Aiuti bis” prevede l’elevazione del limite di impignorabilita’ delle pensioni

Modello semplificato per installazione pannelli fotovoltaici

Modello 730

DOPO ANNI DI INCERTEZZE OPERATIVE E PARENTESI LEGATE ALLA PANDEMIA VI E’ ORA LA CERTEZZA DELLA GENERALIZZATA OPZIONE PER IL 730 SENZA SOSTITUTO 

IL 30 NOVEMBRE RAPPRESENTA LA DATA DI SCADENZA PER L'INVIO DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2023, UN OBBLIGO CHE COINVOLGE NON SOLO I TITOLARI DI PARTITA IVA MA ANCHE I LAVORATORI DIPENDENTI E I PENSIONATI CHE NON HANNO ANCORA PRESENTATO IL MODELLO 730.

IL SECONDO ACCONTO OPZIONI PER IL RICALCOLO

CafNews24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Roma Il 20/10/2021 con n. 167/2021

Se vuoi essere sempre aggiornato su scadenze, agevolazioni e novità fiscali

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • *
  • *
  • *
  • Ho letto e compreso la privacy policy del sito
  • *