CAF News 24

MODULI DIFFERENZIATI IN RELAZIONE AL TIPO DI OPZIONE

News 24
/ Categories: News 24, Superbonus 110%
MODULI DIFFERENZIATI IN RELAZIONE AL TIPO DI OPZIONE 273 0

IN CASO DI OPZIONE PER CESSIONE O SCONTO SARA’ NECESSARIO TRASMETTERE UN MODULO PER OGNI TIPOLOGIA DI INTERVENTO

Con la risposta all’interpello 784 del 18/11/21 l’Agenzia chiarisce come formalizzare l’opzione di cessione o sconto in fattura laddove i lavori prevedessero più tipologie di interventi di superbonus 110.

Il superbonus spetta a fronte del sostenimento delle spese relative a taluni specifici interventi finalizzati alla riqualificazione energetica ("trainanti"), nonché ad ulteriori interventi, realizzati congiuntamente ai primi ("trainati") eseguiti, tra l'altro, su unità immobiliari residenziali funzionalmente indipendenti e con accesso autonomo dall'esterno site all'interno di edifici plurifamiliari e relative pertinenze

Con la circolare n. 30/E del 2020, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che, nel caso in cui sul medesimo immobile siano effettuati più interventi agevolabili, il limite massimo di spesa ammesso alla detrazione è costituito dalla somma degli importi previsti per ciascuno degli interventi realizzati. Ciò implica, in sostanza, che qualora siano realizzati sul medesimo edificio, anche unifamiliare, o sulla medesima unità immobiliare funzionalmente autonoma e con accesso indipendente, ad esempio la posa in opera del cappotto termico sull'involucro dell'edificio e interventi di riduzione del rischio sismico - interventi trainanti - nonché la sostituzione degli infissi e l'installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda, di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica e relativi sistemi di accumulo e di infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici (interventi trainati) il limite massimo di spesa ammesso al Superbonus sarà costituito dalla somma degli importi previsti per ciascuno di tali interventi.

L’unità immobiliare può ritenersi "funzionalmente indipendente" qualora sia dotata di almeno tre delle seguenti installazioni o manufatti di proprietà esclusiva: impianti per l'approvvigionamento idrico; impianti per il gas; impianti per l'energia elettrica; impianto di climatizzazione invernale.

Se il contribuente intende eseguire sull'unità immobiliare di cui è proprietario sia degli interventi antisismici che degli interventi di efficientamento energetico di sostituzione dell'impianto di climatizzazione e di sostituzione di infissi e serramenti, lo stesso deve inviare all'Agenzia delle entrate distinti moduli per la comunicazione dell'opzione per il c.d. "sconto in fattura" o per la cessione del credito, ossia un modulo diverso per ogni intervento che verrà realizzato.

Print
Rate this article:
No rating
Empty
Click + to add content