FISCO, NEL 2022 CACCIA A 18 MLD DI RECUPERI D’IMPOSTA

News 24
FISCO, NEL 2022 CACCIA A 18 MLD DI RECUPERI D’IMPOSTA 218 0

FISCO, NEL 2022 CACCIA A 18 MLD DI RECUPERI D’IMPOSTA

L’Agenzia delle Entrate è pronta a far partire oltre 2.4 mln di lettere a imprese e lavoratori autonomi, per recuperare 18 Miliardi di €. Un ritorno al periodo prepandemico del 2019, in cui l’Agenzia a fronte di 2,1 mln di comunicazioni riuscì a recuperare 17,73 miliardi di euro. L’Agenzia delle Entrate fa osservare che le risorse umane disponibili per far fronte alla gestione degli accertamenti sono ridotte e quindi si sta valutando una modifica normativa per rendere la lettera di compliance, in determinati casi, accertamento immediatamente esecutivo.

Si ripropone allora, l’annosa questione dell’interesse pubblico da tutelare ad ogni costo. Principio che trova in noi i primi sostenitori, perché non solo è la nostra missione ma garantisti lo siamo per natura, per definizione, però questo non può esimerci dal valutare con obiettività la realtà, il rischio, soventemente nel tempo reiterato, è che il vessillo dell’interesse collettivo e della conseguente necessità di provvedimenti normativi che portano ad una (inaccettabile) compressione dei diritti di difesa e conoscenza da parte del contribuente, altro non sia che il vecchio tentativo di celare problemi organizzativi e di struttura cui l’Agenzia non riesce a porre rimedio, ponendo in atto soluzioni vecchie ed irragionevoli, che inevitabilmente portano a scaricarne sul cittadino, gli effetti e sugli intermediari fiscali gli oneri!  

Il Fisco farà dunque, caccia grossa non tenendo, in conclusione conto, che gli atti notificati e da notificare per il 2022 arriveranno a contribuenti e famiglie già fortemente provati da chiusure per effetto pandemia, o a nuove imprese con carenze di liquidità.

Print
Rate this article:
No rating
Empty
Click + to add content