Caf News 24 - Archivio

LA GUIDA ALLE DETRAZIONI (PARTE 3) – SALUTE
CAF News 24
/ Categories: Caf News 24, Detrazioni

LA GUIDA ALLE DETRAZIONI (PARTE 3) – SALUTE

PER LA TUA SALUTE E PER QUELLA DEI TUOI FAMIGLIARI

  • Spese sanitarie

Puoi detrarre il 19% per le spese superiori a 129,11 € per farmaci, ticket, degenze  ospedaliere, prestazioni specialistiche/chirurgiche, analisi, cure termali, dispositivi medici inclusi occhiali e lenti da vista tutti con marchio CE.

  • Spese veterinarie

Puoi detrarre il 19% sulle spese comprese tra 129,11 € e 550 € sostenute per la cura di animali da compagnia.

Aumentata a 1.000 € la detrazione per il mantenimento dei cani guida.

  • In caso di disabilità
  • Deduzione dal 23 al 43% in base al reddito per le spese mediche generiche e di assistenza specifica sostenute nell’interesse proprio o di familiari anche se non fiscalmente a carico.
  • Puoi detrarre il 19% sulle spese per facilitare integrazione e autosufficienza, acquisto mezzi necessari all’accompagnamento e deambulazione, acquisto veicoli, sussidi tecnici informatici, eliminazione barriere architettoniche, accompagnamenti in ambulanza, servizi di interpretariato in caso di sordità, acquisto e mantenimento cane guida per non vedenti.
  • Puoi detrarre il 19% sulle spese per addetti all’assistenza personale ad esempio badanti questo in caso di non autosufficienza su un tetto massimo di spesa pari a 2.100 € per i contribuenti con reddito inferiore a 40.000 € la detrazione spetta anche se la spesa è sostenuta nell’interesse di familiari non fiscalmente a carico.
  • Puoi detrarre il 19% su una spesa massima di 750 € per assicurazioni sulla vita a tutela di persone con grave disabilità.

DOCUMENTI DA ESIBIRE

Assicurazione e Previdenza

  • Contratto stipulato e quietanza di versamento assicurazione: vita, infortuni, rischio di non autosufficienza nel compimento degli atti della vita quotidiana a tutela delle persone con disabilità gravi, rischio di eventi calamitosi su unità immobiliari ad uso abitativo anche nel caso in cui l’assicurazione sia stipulata contestualmente alla cessione del credito d’imposta relativo agli interventi sisma bonus al 100 per 10% ad un’impresa di assicurazione
  • Contributi versati per l’assicurazione obbligatoria INAIL contro gli infortuni domestici (assicurazione casalinghe)
  • Ricevuta di versamento contributi previdenziali navigatori o facoltativi
  • Quietanza di versamento a fondi di previdenza complementare

Spese mediche

  • Parcelle per visite mediche generiche e specialistiche
  • Scontrini della farmacia (ticket, farmaci da banco, medicinali, omeopatia)
  • Spese odontoiatriche o oculistiche (ad esempio occhiali lenti a contatto e liquidi)
  • Documentazione attestante la marcatura CE e per i dispositivi medici (inclusi ovviamente gli occhiali da vista)
  • Tickets ospedialieri/sanitari o per esami di laboratorio
  • Ricevute per interventi chirurgici, degenza e ricoveri
  • Ricevute per acquisto protesi dentali
  • Ricevute per spese sanitarie sostenute all’estero
  • Spese per soggetti con diagnosi di disturbo specifico di apprendimento (DSA)
  • Spese sanitarie per portatori di handicap (mezzi necessari all’accompagnamento, deambulazione, sollevamento o sussidi informatici)
  • Spese autoveicoli e motoveicoli per i portatori di handicap
  • Documentazione comprovante il costo per la badante
  • Spese veterinarie

Scarica la guida completa alle detrazioni fiscali

Previous Article LE CRIPTOVALUTE APPRODANO IN AGENZIA DELLE ENTRATE
Next Article LA GUIDA ALLE DETRAZIONI (PARTE 4) – EROGAZIONI LIBERALI
Print
758 Rate this article:
5.0

CafNews24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Roma Il 20/10/2021 con n. 167/2021

Empty
Click + to add content